Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Salute: cistectomia radicale robotica, diretta webcast dal Regina Elena

colonna Sinistra
Mercoledì 2 gennaio 2013 - 14:27

Salute: cistectomia radicale robotica, diretta webcast dal Regina Elena

(ASCA) – Roma, 2 gen – Oggi sono di nuovo all’Istituto ReginaElena per operare con i propri team e testare l’intervento dicistectomia e derivazione totalmente intracorporea Robotica:Michele Gallucci, direttore di Urologia IRE, Indebir Gill eMihir Desai dell’ University of Southern California. Ad ottobre, i con i propri team avevano operato in chirurgialive 3D, al congresso internazionale sulla nefrectomiaparziale e le nuove tecnologie che ha visto la partecipazionedi 400 urologi. Gli obiettivi del nuovo appuntamento sono verificare econfrontarsi sui vantaggi dell’outcome oncologico, il decorsopost-operatorio e la fattibilita’ in termini di costi e ditempi operatori.

Gli esperti, leader assoluti in chirurgia urologica,effettueranno 16 cistectomie in 4 giorni con 2 Robot.

Venerdi’ 4 Gennaio sara’ inoltre possibile a tutti i colleghiinteressati, ovunque essi siano, collegarsi via web perosservare gli interventi chirurgici e dare il proprioparere.

Il team dell’Istituto Tumori Regina Elena diretta daGallucci esegue il maggior numero di cistectomie conderivazione urinaria all’anno in Italia (circa 100) e forsee’ tra i maggiori centri Europei per volume di attivita’ inquesto settore.

Inderbir Gill ha sostituito nella direzione dell’Urologiadella University of Southern California Donald Skinner,considerato il massimo esperto mondiale in questo campo. Gill e’ ad oggi il maggior esponente della chirurgiaurologica mini invasiva, ben supportato dal suo allievo MihirDesai, responsabile del progetto N4 C3, che da’ il titolo aquesto meeting.

L’obiettivo infatti e’ quello di eseguire l’interventorobotico di cistectomia, linfadenectomia estesa ericostruzione ortotopica intracorporea in 4 ore (N4) ecistectomia, linfadenectomia estesa e condotto ilealeintracorporeo in 3 ore (C3). red/mpd

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su