Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Cronaca
  • Chiesa: da Chiese di Strasburgo ”gioia” per prossimo incontro Taize’

colonna Sinistra
Mercoledì 2 gennaio 2013 - 12:39

Chiesa: da Chiese di Strasburgo ”gioia” per prossimo incontro Taize’

(ASCA) – Roma, 2 gen – ”Strasburgo e’ la citta’ dellariconciliazione tra i popoli e della costruzione europea.

Viviamo qui da lungo tempo un ecumenismo concreto. Ciaccordiamo il nostro piu’ cordiale benvenuto”. Cosi’l’arcivescovo di Strasburgo mons. Jean-Pierre Grallet, e ilpresidente dell’Unione delle Chiese protestanti di Alsazia e(UEPAL), Jean-Francois Collange, come riporta il Sir,esprimono la ”gioia” a nome delle Chiese cristiane dellaregione per l’annuncio dato nei giorni scorsi a Roma che laprossima tappa del pellegrinaggio della fiducia sulla terra’si terra’ nel 2013 a Strasburgo. Dunque, gli incontri di Taize’ tornano in Francia dopo ben10 anni, e piu’ precisamente dal 2002 quando i giovanieuropei si dettero appuntamento a Parigi. Erano 80 mila. ”Strasburgo – afferma il vescovo cattolico mons.

Jean-Pierre Grallet al quotidiano La Croix – e’ una citta’ben disposta agli incontri europei: per la sua vocazioneeuropea di oggi, per la sua stori di riconciliazioneall’indomani dei conflitti e in virtu’ della dimensioneecumenica dell’Alsazia”. La diocesi si e’ gia’ messa a lavoro per prepararel’evento anche in collaborazione con la diocesi tedesca diFriburgo. E’ stato incaricato il responsabile della pastoralegiovanile P. Thomas Wender, per il grande lavoro di logisticae accoglienza. ”Vogliamo – conclude il vescovo Grallet – aiutare igiovani cristiani d’Europa a dire la loro speranza”. dab/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su