venerdì 20 gennaio | 15:29
pubblicato il 15/set/2013 16:37

20 mesi di convivenza forzata con la Concordia: le voci gigliesi

Tensione e fiducia sull'isola per le operazioni di rotazione

20 mesi di convivenza forzata con la Concordia: le voci gigliesi

Milano, (askanews) - 20 mesi di convivenza forzata. Per i gigliesi la Costa Concordia al largo dell'isola toscana è stata una presenza ingombrante, vissuta fin da quel 13 gennaio del 2012 nell'attesa del giorno in cui sarebbe stata rimossa. Ora che quel giorno si avvicina sull'isola, assediata da troupe e giornalisti di tutto il mondo, si respira un clima di fiducia e tensione."Purtroppo noi siamo stati investiti da questo dramma, non l'abbiamo voluta noi, abbiamo risposto con serietà e consapevolezza e ci siamo comportati di conseguenza sia noi che l'amministrazione"."lo vivo con un po' di stress perchè non si sa mai come la cosa va a finire. Speriamo bene, perchè sono veramente bravi. Incrociamo le dita"."Ci siamo, siamo tutti abbastanza emozionati, personalmente lo vivo in modo fiducioso perchè ci sono grandi menti quindi non può andare che bene".

Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"