giovedì 08 dicembre | 03:33
pubblicato il 09/mar/2012 14:48

20 chili di cocaina nella statua di Buddha: sequestro a Fiumicino

Arrestati due corrieri sudafricani nello scalo romano

20 chili di cocaina nella statua di Buddha: sequestro a Fiumicino

Roma (askanews) - Anche una statua di Buddha può diventare un nascondiglio per importare illecitamente in Italia della droga. La fantasia delle organizzazioni criminali per superare i controlli non conosce limiti. Due cittadini sudafricani provenienti da Buenos Aires sono stati fermati dalla Guardia di Finanza all'aeroporto di Fiumicino: avevano nascosto 20 chili di cocaina purissima nei posti più impensabili. Nel corso dell'ispezione, i due corrieri hanno dichiarato che la statuetta era destinata ad un loro amico di fede buddista, mentre gli oggetti in legno erano souvenir daregalare ai familiari. Le pulegge, invece, sarebbero servite per la riparazione di un macchinario, ma l'inganno è stato subito scoperto e tutti gli oggetti erano imbottiti di cocaina. La droga avrebbe fruttato all'organizzazione criminale oltre cinque milioni di euro. I due sono stati arrestati.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni