giovedì 08 dicembre | 16:03
pubblicato il 11/set/2014 12:00

17enne ucciso a Napoli, salma in camera ardente: domani funerali

Bara bianca accolta da un lungo applauso

17enne ucciso a Napoli, salma in camera ardente: domani funerali

Napoli, 11 set. (askanews) - Un applauso ha accolto nel rione Traiano a Napoli la bara bianca con la salma di Davide Bifolco, il 17enne ucciso nella notte tra giovedì e venerdì scorsi dopo un inseguimento dei carabinieri nel capoluogo campano. Questa mattina la Procura partenopea aveva firmato il nulla osta per il rilascio del cadavere e per poter permettere alla famiglia di celebrare i funerali. Il feretro del ragazzo è giunto nel teatro alle spalla della parrocchia della Medaglia Miracolosa, dove è stata allestita la camera ardente. Le esequie verranno celebrate domani in mattinata dalle ore 10 sempre nella parrocchia del rione Traiano. Ad aspettare il carro funebre una piccola folla di persone del quartiere nonché i familiari del ragazzo. Intanto le campane suonano a lutto. Alcune corone e cuscini di fiori bianchi sono state deposte all'interno della camera ardente che, per volere della famiglia, sarà aperta le prime due ore unicamente per i parenti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni