lunedì 20 febbraio | 17:03
pubblicato il 30/set/2011 17:07

150 anni Italia, Napolitano a Napoli:tappa che non poteva mancare

Prevista per sabato la visita al carcere minorile di Nisida

150 anni Italia, Napolitano a Napoli:tappa che non poteva mancare

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano è arrivato a Napoli, venerdì 30 settembre per una visita di 2 giorni nell'ambito del suo tour attraverso i capoluoghi di regioneorganizzato per le celebrazioni dei 150 anni dell'unità d'Italia. Accompagnato dal presidente della Regione, Stefano Caldoro e dal Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, il Capo dello Stato, che è arrivato in città a bordo di un normale treno Frecciarossa, ha deposto una corona di fiori davanti alla statua di Giuseppe Garibaldi, nell'omonima piazza, appena restaurata. "Napoli - ha commentato il Presidente - non poteva mancare nelle celebrazioni per i 150 anni dell'unità nazionale per il ruolo giocato". Tanti gli impegni istituzionali per Napolitano in questi due giorni nella sua città natale, ultimo dei quali la visita al carcere minorile di Nisida.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia