martedì 17 gennaio | 10:04
pubblicato il 10/set/2011 10:22

11 sett./Papa: Non usare nome di Dio per giustificare terrorismo

In messaggio ad arcivescovo New York elogio di popolo americano

11 sett./Papa: Non usare nome di Dio per giustificare terrorismo

Citta del Vaticano, 10 set. (askanews) - La "tragedia" dell'11 settembre si è accompagnata alla "affermazione degli autori di agire in nome di Dio. Ancora una volta deve essere inequivocabilmente affermato che nessuna circostanza può mai giustificare atti di terrorismo": lo ha scritto il Papa in un messaggio per il decimo anniversario degli attentati a New York, Washington e Pennsylvania. "Ogni vita umana è preziosa nella visione di Dio e non dovrebbe risparmiato nessuno sforzo nel tentativo di promuovere dovunque nel mondo un autentico rispetto dei diritti inalienabili e della dignità delle persone e dei popoli". "Mi unisco a voi - afferma Benedetto XVI nel messaggio inviato a mons. Timothy Dolan, arcivescovo di New York e presidente della Conferenza Episcopale U.S.A. - nel raccomandare le migliaia di vittime all'infinita grazia di Dio onnipotente e nel domandare al nostro Padre Celeste di continuare a consolare coloro che sono in lutto per la perdita dei loro cari". "Il popolo americano deve essere elogiato - scrive ancora Benedetto XVI - per il coraggio e la generosità che ha mostrato nelle operazioni di soccorso e per la sua determinazione ad andare avanti con speranza e fiducia. La mia fervida preghiera è che un impegno saldo alla giustizia e ad una cultura globale di solidarietà aiuterà a salvare il mondo dal lutto che così spesso nasce da atti di violenza e che creerà le condizioni per una più grande pace e prosperità, offrendo un futuro più chiaro e sicuro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Cybercrime
Cybercrime, Giulio e Francesca Occhionero restano in carcere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello