sabato 10 dicembre | 17:26
pubblicato il 06/dic/2011 07:34

'Ndrangheta/Omicidi ed estorsioni,18 arresti a Cosenza della Dia

Fatta luce sui delitti consumati nell'ultimo decennio à

'Ndrangheta/Omicidi ed estorsioni,18 arresti a Cosenza della Dia

Cosenza, 6 dic. (askanews) - Gli uomini della Direzione Investigativa Antimafia di Catanzaro, della Polizia di Stato e dei Carabinieri di Cosenza hanno dato esecuzione a 18 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Gip àDistrettuale di Catanzaro. àLa complessa ed articolata indagine, ultima fase dell'operazione denominata "Terminator", è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Catanzaro ed ha colpito capi e gregari della più potente organizzazione mafiosa operante nella città di Cosenza, resasi tra l'altro responsabile degli omicidi di Marchio Vittorio, Pelazza Enzo e Sassone Antonio, nonché di diversi episodi di estorsione ed usura.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina