martedì 21 febbraio | 15:21
pubblicato il 24/gen/2013 18:34

'Ndrangheta: Riccardi, vicino a Tizian. Fare di piu' su gioco d'azzardo

'Ndrangheta: Riccardi, vicino a Tizian. Fare di piu' su gioco d'azzardo

(ASCA) - Roma, 24 gen - ''La vicenda del coraggioso giornalista Giovanni Tizian, a cui deve andare tutta la nostra vicinanza e solidarieta', non fa che confermare le mie preoccupazioni per una sottovalutazione complessiva del tema del gioco d'azzardo e dei rischi a esso connessi''. Lo ha detto a Napoli il ministro Per la Cooperazione Internazionale e L'Integrazione, Andrea Riccardi. ''Il governo Monti ha sicuramente il merito di aver fatto approvare una prima, incisiva regolamentazione del settore - ha aggiunto - limitando la pubblicita', introducendo la definizione di ludopatia, salvaguardando le categorie piu' deboli. Tuttavia, la prossima legislatura dovra' affrontare con ancor piu' vigore i nodi di questo inquietante fenomeno.

Non basta dire che il gioco porta soldi alle casse dello Stato per superare di colpo tutte le perplessita', le riserve e le preoccupazioni''.

com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia