venerdì 20 gennaio | 11:16
pubblicato il 24/mar/2012 15:43

'Ndrangheta, pregiudicato ucciso a colpi di fucile nel Crotonese

La vittima esponente di rilievo della criminalità locale

'Ndrangheta, pregiudicato ucciso a colpi di fucile nel Crotonese

Crotone (askanews) - Nuovo omicidio di 'Ndrangheta nel Crotonese: un pregiudicato di 47 anni, Vincenzo Manfreda, è stato ucciso in un agguato nella frazione Foresta di Petilia Policastro. Manfreda è stato freddato poco dopo le 8 di sabato mattina a colpi di fucile in un maneggio di sua proprietà. L'uomo era stato implicato nell'operazione Mala Erba, del 23 marzo 2010, che aveva portato a scoprire un ingente giro di droga. In precedenza Manfreda era stato arrestato con l'accusa di aver fatto parte del commando che tese un agguato a due poliziotti nella stessa frazione Foresta. Gli inquirenti lo ritenevano un esponente di spicco della criminalità organizzata locale.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale