giovedì 23 febbraio | 15:57
pubblicato il 18/mag/2011 18:53

'Ndrangheta, Pignatone: giovani speranza per l'indomani

"E' importante che capiscano che rovina loro la vita"

'Ndrangheta, Pignatone: giovani speranza per l'indomani

Dalla Lombardia alla Calabria, dal Nord al Sud Italia, il ruolo dei giovani non cambia ed è importante nella lotta alla 'ndrangheta: è questo il pensiero del procuratore della Repubblica di Reggio Calabria Giuseppe Pignatone, che insieme al procuratore aggiunto Michele Prestipino, ha spiegato agli studenti milanesi dell'Università Cattolica "I cambiamenti nella struttura organizzativa della 'ndrangheta".Dalla collaborazione con i magistrati milanesi sono nate le operazioni, come quella denominata "Il crimine", che hanno svelato la struttura e l'organizzazione interna della 'ndrangheta e le infiltrazioni in Lombardia.La premessa di tutto, sostiene Pignatone, è sapere cosa abbiamo davanti per affrontarlo al meglio.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech