lunedì 05 dicembre | 02:16
pubblicato il 25/gen/2013 13:36

'Ndrangheta: Pg Milano, confermare in appello 110 condanne

(ASCA) - Roma, 25 gen - Confermare in appello le 110 condanne gia' inflitte nel processo di primo grado ad altrettanti esponenti della 'ndragheta. E' questa la richiesta avanzata oggi dai sostituti procuratori generali di Milano, Laura Barbaini e Felice Isnardi, al termine della loro requisitoria al cosiddetto processo 'infinito' sulle infiltrazioni della 'ndrangheta in Lombardia. Il processo di primo grado si era concluso con 110 condanne e con pene massime fino a 16 anni.

La sentenza d'appello e' prevista tra fine febbraio e i primi di marzo.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari