sabato 03 dicembre | 12:34
pubblicato il 21/giu/2011 08:11

'Ndrangheta/ Maxiblitz in Piemonte, 19 fermati

Operazione dei carabinieri tra Alessandria, Asti e Cuneo

'Ndrangheta/ Maxiblitz in Piemonte, 19 fermati

Roma, 21 giu. (askanews) - Blitz contro inflitrazioni mafiose in Piemonte: dalle prime ore di questa mattina, nelle provincie di Alessandria, Asti e Cuneo, i carabinieri stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa, su richiesta della procura distrettuale antimafia di Torino, nei confronti di 19 indagati per associazione mafiosa ed altri delitti, ritenuti gli esponenti di vertice di proiezioni delle cosche della 'ndrangheta reggina in Piemonte. In particolare, spiega un comunicato, le indagini condotte dal Ros hanno consentito di documentare le dinamiche associative di alcune 'ndrine, attive nel basso Piemonte, che riproducevano il modello dell'area calabrese di origine, funzionale al coordinamento delle iniziative criminali delle articolazioni extraregionali con gli interessi dell'organizzazione madre. Le attivita' investigative hanno inoltre confermato l'adozione delle tradizionali cariche e formule 'ndranghetiste, documentando tecnicamente incontri, rituali ed affiliazioni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari