lunedì 27 febbraio | 10:49
pubblicato il 09/mar/2011 13:03

'Ndrangheta, Gdf di Roma sequestra beni per 40 milioni di euro

Immobili, ville, auto e società del clan Muto di Cetraro

'Ndrangheta, Gdf di Roma sequestra beni per 40 milioni di euro

Maxi sequestro di beni alla 'ndrangheta per 40 milioni di euro, in particolare ai danni del clan Muto di Cetraro, in provincia di Cosenza. L'operazione è stata condotta in tutta Italia dal G.I.C.O. della Guardia di finanza di Roma e coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia. I finanzieri hanno sequestrato in Lazio, Calabria, Basilicata e Toscana, 11 fabbricati, 12 terreni, quote di partecipazione in 18 società, due aziende, 9 auto di lusso, un aliscafo, un'imbarcazione e numerosi rapporti bancari. Tra gli immobili di pregio spiccano una villa con piscina a Roma, un centro sportivo a Trigoria e un villaggio turistico a San Nicola Arcella, nel Cosentino, con 34 unità immobiliari, impianti sportivi e concessione di tratto di spiaggia.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech