domenica 19 febbraio | 18:39
pubblicato il 25/feb/2011 08:55

'Ndrangheta, fermato presunto armiere del clan Lo Giudice

Imprenditore avrebbe trasportato e nascosto armi e esplosivi

'Ndrangheta, fermato presunto armiere del clan Lo Giudice

Avrebbe trasportato e nascosto armi ed esplosivi della cosca Lo Giudice: con queste accuse la polizia di Reggio Calabria ha eseguito il fermo, disposto dalla Dda, di Demetrio Giuseppe Gangemi, detto Mimmo, 52 anni, titolare di una ditta che produce infissi nella zona di San Gregorio. A chiamarlo in causa è stato il boss Antonino Lo Giudice, che da qualche mese collabora con la giustizia e si è autoaccusato degli attentati esplosivi alla procura Generale il 3 gennaio dello scorso anno e davanti casa del procuratore generale Salvatore Di Landro, nell'agosto successivo. Lo Giudice e un altro pentito della cosca, Consolato Villani, parlano di Gangemi come un imprenditore di riferimento dei Lo Giudice, al quale venivano affidate le armi, anche da guerra, e l'esplosivo per gli attentati ordinati dalla cosca. A riscontro di queste rivelazioni, i poliziotti hanno trovato in un garage di Gangemi numerose armi, tra cui una mitraglietta e diverse pistole con cartucce.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia