martedì 24 gennaio | 02:38
pubblicato il 12/nov/2013 10:16

'Ndrangheta: Dia sequestra beni per 150 mln a due imprenditori

(ASCA) - Reggio Calabria, 12 nov - Dalle prime ore del giorno, la Dia (direzione investigativa antimafia) di Roma e Reggio Calabria e della polizia di Stato di Reggio Calabria e Palmi sta eseguendo un provvedimento di sequestro beni per un valore di 150 milioni di euro nei confronti di due imprenditori e di alcuni componenti del loro nucleo familiare, questi ultimi in qualita' di terzi intestatari. Il sequestro e' il risultato di due complesse e convergenti attivita' di indagine condotte dal centro operativo Dia di Roma, dalla squadra mobile di Reggio Calabria e dal commissariato P.S. di Palmi che hanno consentito di acquisire gli elementi necessari a dimostrare la contiguita' dei due alla cosca di ''ndrangheta dei 'Gallico'. Tra i beni sequestrati un compendio immobiliare di cui fanno parte un hotel a 4 stelle in Palmi e un prestigioso hotel sito in Roma, in uno dei quartieri piu' esclusivi e a maggiore densita' turistica della capitale.

red/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4