giovedì 23 febbraio | 20:23
pubblicato il 25/lug/2011 16:37

'Ndrangheta, confische per 200 milioni: duro colpo al clan Alvaro

La mente operativa era Vincenzo Alvaro

'Ndrangheta, confische per 200 milioni: duro colpo al clan Alvaro

Due anni di indagini tecniche, investigazioni finanziarie e bancarie, segnalazioni di operazioni sospette: così è maturata la confisca dei beni per 200 milioni di euro, già oggetto di sequestro da parte dei carabinieri, ai danni degli esponenti della famiglia 'ndranghetista degli Alvaro, ramo di Cosoleto. La confisca, eseguita dai finanzieri di Reggio Calabria e da quelli dello SCICO di Roma, riguarda 15 tra imprese e ditte individuali del settore dei servizi e della ristorazione, tra cui i locali romani "Cafè de Parisi" e George's". Il procuratore di Reggio Calabria Giuseppe Pignatone ricostruisce le fasi delle indagini.Al centro dell'indagine Vincenzo Alvaro, esponente di spicco della omonima cosca egemone a Cosoleto, mente operativa di base a Roma dove si era trasferito nel 2001, e Damiano Villari, prima prestanome per gli Alvaro e poi personaggio chiave per le strategie economiche della cosca.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech