venerdì 20 gennaio | 15:06
pubblicato il 27/feb/2014 10:34

'Ndrangheta: confisca da 11 mln a noto imprenditore edile di R.Calabria

'Ndrangheta: confisca da 11 mln a noto imprenditore edile di R.Calabria

(ASCA) - Reggio Calabria, 27 feb 2014 - La Direzione investigativa antimafia (Dia) di Reggio Calabria sta dando esecuzione ad un decreto di confisca beni emesso dalla sezione Misure di prevenzione del tribunale del capoluogo calabrese, nei confronti di un noto imprenditore edile locale, gia' coinvolto in passato in diverse inchieste giudiziarie (operazioni ''Pietrastorta'', ''Raccordo'' e ''Sistema'').

La misura patrimoniale - riferisce una nota - si sta applicando ad aziende, immobili e rapporti finanziari per un valore di circa 11 milioni di euro.

Il provvedimento si confisca e' stato disposto a seguito di una proposta di applicazione di misura di prevenzione personale e patrimoniale formulata dal procuratore distrettuale di Reggio Calabria.

com-stt/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Sanità
Salute, Lorenzin: via libera al Piano nazionale vaccini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"