venerdì 09 dicembre | 19:01
pubblicato il 03/mag/2011 12:15

'Ndrangheta, colpo ai Mazzaferro: arrestato sindaco Marina Jonica

Squadra mobile Reggio sgomina cosca, in manette anche 3 assessori

'Ndrangheta, colpo ai Mazzaferro: arrestato sindaco Marina Jonica

40 persone arrestate fra cui un poliziotto, il sindaco e tre assessori: le forze dell'Ordine hanno spezzato il sodalizio fra 'ndrangheta e politica a Marina di Gioiosa Jonica. Grazie all'operazione degli uomini della squadra mobile di Reggio Calabria, in collaborazione con il commissariato di Siderno e lo Sco di Roma è stata sgominata la potente 'ndrina Mazzaferro che affondava le radici fino nell'amministrazione comunale.Il sindaco, Rocco Femia, che guida un'amministrazioneespressione di una lista civica è accusato di associazione mafiosa. Secondo quanto emerso dalle indagini, durante le amministrative del 2009 lo stesso Femia avrebbe chiesto al clan sostegno per la campagna elettorale. In cambio i Mazzaferro avrebbero ottenuto numerosi appalti.

Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina