sabato 10 dicembre | 13:51
pubblicato il 04/set/2013 11:45

'Ndrangheta: blitz Squadra Mobile contro cosca Alvaro, 7 arresti

(ASCA) - Reggio Calabria, 4 set - Personale della Squadra Mobile di Reggio Calabria e del Servizio Centrale Operativo di Roma sta eseguendo sette provvedimenti restrittivi, emessi dal G.I.P. presso il Tribunale di Reggio Calabria, nei confronti di altrettanti soggetti, accusati di appartenenza alla cosca di 'ndrangheta degli Alvaro, operante a Sinopoli, Sant'Eufemia d'Aspromonte, Cosoleto, Delianuova ed altrove, ritenuti responsabili dei reati di associazione a delinquere di stampo mafioso ed intestazione fittizia di beni. Le indagini, coordinate dalla Procura Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, hanno rivelato l'esistenza di un vero e proprio monopolio nella gestione degli appalti pubblici attraverso amministratori locali ed imprenditori compiacenti, nonche' una serie di interessi illeciti e di infiltrazioni da parte di esponenti di vertice della predetta cosca in vari settori produttivi dell'economia legale.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina