sabato 10 dicembre | 03:15
pubblicato il 06/apr/2012 09:45

'Ndrangheta, beni per 16,5 milioni sequestrati a politico Zappalà

Già condannato per corruzione elettorale, legami con boss Pelle

'Ndrangheta, beni per 16,5 milioni sequestrati a politico Zappalà

Reggio Calabria, (askanews) - Società, beni immobili e mobili, titoli e denaro contante per 16,5 milioni di euro: è l'elenco dei beni sequestrati all'ex consigliere regionale e politico di Bagnara Calabra Santi Zappalà, e ai suoi familiari, nel corso di un'operazione eseguita dai finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, dai carabinieri del ROS e del comando provinciale di Reggio. Zappalà era già stato condannato dal tribunale di Reggio Calabria per corruzione elettorale in relazione ai colloqui avuti il 27 febbraio 2010 con il boss Giuseppe Pelle, condannato nello stesso procedimento penale per associazione mafiosa e corruzione elettorale. L'operazione "Soldi reali" è stata coordinata dalla Dda di Reggio Calabria.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina