lunedì 23 gennaio | 08:10
pubblicato il 10/ago/2011 07:51

'Ndrangheta/ Arrestato a Rosarno il boss Francesco Pesce

Blitz dei carabinieri del comando provinciale reggino

'Ndrangheta/ Arrestato a Rosarno il boss Francesco Pesce

Reggio Calabria, 10 ago. (askanews) - I carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria hanno arrestato nella tarda serata di ieri il presunto boss della 'Ndrangheta Francesco Pesce detto : "Ciccio u testuni". I militari dell'Arma diretti dal Tenente Colonello Carlo Pieroni e quelli del Reparto Operativo Speciale diretti da Stefano Russo unitamente allo squadrone eliportato di Vibo Valentia, hanno localizzato il rifugio del giovane boss in un bunker, all'interno di un'azienda agricola nei pressi della Strada a scorrimento veloce che collega il Tirreno con la Jonica nei pressi della periferia di Rosarno. Francesco Pesce, esponente di spicco dell'omonimo, storico, clan di Rosarno, e definito dalla cugina - che per per alcuni mesi ha collaborato con i magistrati - il vero capo della 'ndrina di Rosarno, era latitante dallo scorso anno, quando riuscì a dileguarsi nel corso dell'operazione "Crimine". Con l'arresto del rampollo del clan Pesce i militari dell'Arma sono riusciti a mettere le mani su uno dei boss più in crescita nel panorama criminale reggino. Pesce, 31 anni (classe 1978), detto "Ciccio Testuni", è considerato a ragione il nuovo boss della cosca, essendo figlio, peraltro, del mammasantissima Antonino Pesce, attualmente detenuto nel carcere di Secondigliano. La cattura di Ciccio Pesce va ad aggiungersi ai successi investigativi degli ultimi mesi. La Dda di Reggio Calabria (in particolare il procuratore aggiunto Michele Prestipino e i sostituti Roberto Di Palma e Alessandra Cerreti) ha, infatti, negli ultimi mesi, colpito duramente il clan di Rosarno con sequestri per oltre duecento milioni di euro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4