mercoledì 07 dicembre | 17:27
pubblicato il 28/set/2011 11:12

'Ndrangheta/ Agguato nel reggino, un morto e un ferito

Entrambi con precedenti penali, contro di loro colpi di fucile

'Ndrangheta/ Agguato nel reggino, un morto e un ferito

Reggio Calabria, 28 set. (askanews) - Un 18enne, Francesco Donato è stato ucciso questa mattina a colpi di arma da fuoco a Varapodio, centro nella piana di Gioia Tauro. Il 18enne era in compagnia del fratello Carmelo Donato, di 26 anni, rimasto gravemente ferito e ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Polistena. I due uomini, entrambi pregiudicati, sono stati affrontati da almeno due killer, uno dei quali armato di fucile. Sul posto ci sono i carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria insieme al sostituto procuratore della Repubblica di Palmi, per gli accertamenti del caso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: Stato laico meglio che confessionale, ma no laicismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni