giovedì 23 febbraio | 02:11
pubblicato il 06/feb/2014 09:07

'Ndrangheta: a Reggio polizia arresta fiancheggiatori boss Gallizzi

'Ndrangheta: a Reggio polizia arresta fiancheggiatori boss Gallizzi

(ASCA) - Reggio Calabria, 6 feb 2014 - La Polizia di Stato di Reggio Calabria ha arrestato 7 persone responsabili di aver favorito la latitanza di Giuseppe, Gallizzi ritenuto affiliato alla cosca di ''ndrangheta degli Ursino di Gioiosa Jonica, catturato il 9 maggio 2012 all'interno di un appartamento sito nel centro storico di Martone (RC), un piccolo paese ubicato sulle colline sovrastanti Gioiosa Jonica. Le indagini degli uomini della Squadra Mobile e del Commissariato Ps di Siderno hanno permesso di svelare la fitta ed efficiente rete di protezione e di ausilio creata in protezione del latitante anche con mirati servizi di intercettazione e videoripresa.

red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech