sabato 10 dicembre | 11:51
pubblicato il 30/nov/2011 10:54

'Ndragheta/ Perquisizioni in uffici giudiziari Reggio Calabria

Squadra mobile nelle stanze di Giglio e Giusti

'Ndragheta/ Perquisizioni in uffici giudiziari Reggio Calabria

Reggio Calabria, 30 nov. (askanews) - E' in corso la perquisizione al Cedir di Reggio Calabria, dove hanno sede gli uffici del Tribunale reggino, nella stanza del presidente della sezione misure di prevenzione Vincenzo Giglio, arrestato questa mattina nell'ambito del proseguimento dell'inchiesta 'Infinito' della Dda di Milano. Agenti della squadra mobile di Reggio Calabria sono anche al Tribunale di Palmi e alla sezione staccata di Cinquefrondi, dove lavora il magistrato Giancarlo Giusti. Su disposizione del pm di Milano Ilda Boccassini gli agenti della polizia giudiziaria stanno portando via scatoloni e documenti ritenuti utili nel proseguo delle indagini.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina