sabato 03 dicembre | 23:27
pubblicato il 05/nov/2014 17:46

## Bomba d'acqua su Carrara, sotto accusa manutenzione fiumi

Soprattutto il torrente Carrione

## Bomba d'acqua su Carrara, sotto accusa manutenzione fiumi

Carrara (Ms), 5 nov. (askanews) - Nasce dalli Alpi Apuane, attraversa Carrara, la frazione di Avenza e sfocia nel Tirreno, a Marina di Carrara. Nei suoi 20 chilometri di corso, il torrente Carrione ha mietuto danni ancora una volta, come già nel 2003, nel 2009 e nel 2012. A farne le spese, per l'esondazione avvenuta all'alba di mercoledì, centinaia di famiglie, una discreta parte dell'indotto nella lavorazione del marmo, e moltissime attività commerciali, stabilimenti balneari compresi.

E così c'è una zona della Lunigiana che torna a contare nuovi danni, quando sembra non ci sia neanche il tempo di porre rimedio fino in fondo alle disgrazie precedenti. Sotto accusa è finita l'intera gestione del torrente, con epicentro ad Avenza, dove un argine, che era stato risistemato nel 2009, è crollato per un tratto di circa 100 metri. In tempi rapidi, le ruspe hanno piazzato ancora i blocchi di marmo per contenere le acque fangose che nel frattempo hanno mandato in ginocchio una decina di segherie, specializzate nella lavorazione del marmo. Mentre al centro di Carrara Fiere si contano circa 200 sfollati (e una settantina negli alberghi), nel pomeriggio di mercoledì l'acqua a Marina di Carrara era ancora alta, ovunque, almeno un metro.

Sulla manutenzione del torrente è calata l'ira del presidente della Toscana, Enrico Rossi: "bisognerà provvedere a ricostruire l'argine, ma voglio capire perché è accaduto che un'opera completata nel 2007 non abbia retto." Eppure, persino nel centro cittadino di Carrara, dove gli argini sono stati costruiti alti e soldi, il Carrione ha trovato modo di invadere le strade e i negozi facendo straripare la rete fognaria. Per i commercianti della zona, resta la salvezza 'fai da te'. Lungo i viali trasformati in fiumi di fango, è andata abbastanza bene a chi ogni sera blinda il negozio con le paratie 'Acqua Stop'.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari