giovedì 29 settembre | 20:39
pubblicato il 31/ago/2015 16:19

LVenture Group, nel 1°semestre valore portafoglio startup +18%

Il Cda approva i risultati. Risultato netto negativo per 0,69 mln

LVenture Group, nel 1°semestre valore portafoglio startup +18%

Roma, 31 ago. (askanews) - Un valore del portafoglio startup calcolato sulla base della somma già erogata pari a circa 4,0 mln di euro, con una crescita del 18% rispetto ai 3,4 mln di euro al 31 dicembre 2014. E' uno dei dati contenuti nella relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2015 di LVenture Group, tra i principali operatori italiani di Venture Capital, unico quotato sul MTA di Borsa Italiana, approvata lo scorso venerdì, 28 agosto, dal Consiglio di amministrazione della società.

I ricavi - si legge in una nota della società - sono pari a Euro 0,47 mln, in crescita dell'81% rispetto a Euro 0,26 milioni al 30 giugno 2014. Il Margine Operativo Lordo (Ebitda) è negativo per Euro 0,61 mln (negativo per Euro 0,40 milioni al 30 giugno 2014). In linea con le aspettative di Piano Industriale, il Risultato Operativo (Ebit) è negativo per Euro 0,71 milioni (negativo per Euro 0,41 milioni al 30 giugno 2014). Il Risultato prima delle imposte è negativo per Euro 0,72 milioni (negativo per Euro 0,40 milioni al 30 giugno 2014). Il Risultato Netto è negativo per Euro 0,69 milioni (negativo per Euro 0,39 milioni al 30 giugno 2014).

Nel semestre la Società ha definito complessivamente 13 operazioni di investimento per un importo complessivo di Euro 970 mila, di cui Euro 720 mila erogati e Euro 250 mila di commitment.

Il valore del Portafoglio startup calcolato sulla base della somma già erogata è pari a circa Euro 4,0 milioni, +18% rispetto a Euro 3,4 milioni al 31 dicembre 2014. Le operazioni hanno riguardato sia startup già in portafoglio (Filo, TiAssisto24, Tutored, SpotOnWay, Whoosnap) che nuove (Re-Bello, Whoosnap, Brave Potions, Moovenda, Nextwin, Sync (Majeeko), Verticomics, Voverc). Inoltre, si sono concluse 2 operazioni di fundraising su startup nelle quali LVG aveva già investito nel 2014 (Atooma, CoContest).

La Liquidità Finanziaria Netta è pari a Euro 2,7 milioni (Euro 3,5 milioni al 31 marzo 2015 ed Euro 4,1 milioni al 31 dicembre 2014). Il Patrimonio Netto è pari a Euro 7,3 milioni (Euro 8,0 milioni al 31 dicembre 2014).

Nel corso dell'esercizio 2015 - si legge ancora nella relazione - il management proseguirà nell'implementazione delle linee guida del Piano Industriale 2015-2018 approvato in data 18 marzo 2015, focalizzando l'impegno sull'attività di investimento in startup.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Salute
A Roma arriva la Tac più veloce al mondo, radiazioni ridotte del 90%
Salute
Bicocca, con antinfiammatori aumenta rischio scompenso cardiaco
Giochi
Superenalotto, super-jackpot traina raccolta: incassi 9 mesi +56%
Lifestyle
Fondazione Con il Sud: don Milani e la scuola che serve
Altre sezioni
Salute e Benessere
A Roma arriva la Tac più veloce al mondo, radiazioni ridotte del 90%
Enogastronomia
Il 9 ottobre in Valtenesi torna Profumi di mosto
Start Up
Al via campagna crowdfounding a sostegno del progetto Ethicjobs
Motori
La Ferrari svela la Gtc4Lusso T, a Parigi l'anteprima mondiale
Turismo
Bit 2017: Milano punta a riconquistare la leadership nel Turismo
Moda
Moda, a Parigi sfila Yves Saint Laurent in versione Vaccarello
Sistema Trasporti
Fs, piano industriale da 94 miliardi di investimenti in 10 anni
Scienza e Innovazione
Kenya, da cacciatori a custodi di leoni: masai sempre guerrieri
Lifestyle e Design
Nautica, Baglietto: investimenti per 12 mln entro il 2020