sabato 10 dicembre | 08:22
pubblicato il 19/ott/2016 12:16

Green Global Banking giunto alla decima edizione

Domani Award ad honorem a Slow Food

Green Global Banking giunto alla decima edizione

Roma, 19 ott. (askanews) - Accademici, intellettuali, uomini di cultura, istituzioni, rappresentanti del sistema bancario e di quello dello sviluppo tecnologico, si interrogheranno domani a Milano sulla relazione che intercorre tra Sostenibilità sociale, ambientale, economica e Tecnologie digitali, nella creazione di valore per le banche contemporanee e per tutti i loro stakeholder.

L'occasione è data dall'edizione del Decennale di Green Globe Banking, il tradizionale appuntamento annuale sullo sviluppo sostenibile in banca, divenuto ormai un punto di riferimento per delineare lo stato dell'arte del Green Banking italiano e nel corso del quale verranno poi proclamati i vincitori di Green Globe Banking AWARD 2016, il prestigioso Premio per le best practice green e sostenibili delle banche. Vi sarà anche la consegna del Green Globe Banking Award Ad Honorem consegnato in questa edizione all'associazione no profit Slow Food. A ritirare il Premio sarà Lorenzo Berlendis, Vicepresidente di Slow Food Italia. Il Premio ogni anno viene assegnato a una personalità, un ente o un'organizzazione che si sia dimostrata particolarmente vicina ai temi della sostenibilità ambientale. Ogni giorno, ricorda Slow Food Italia, "Slow Food lavora in 150 Paesi per promuovere un'alimentazione buona, pulita e giusta per tutti. La sua sfida è quella di ridare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi lo produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali".

Per Marco Fedeli, fondatore di Green Globe Banking, "l'assegnazione da parte del nostro Comitato Scientifico di questo riconoscimento è il giusto premio per un'associazione che valorizza i territori, le qualità locali e le comunità e tutela le biodiversità alimentari e culturali nel nostro Paese e in tutto il mondo. Un messaggio a tutti noi del valore e della concretezza della Sostenibilità".

Le edizioni passate del Premio Ad Honorem sono state assegnate a Fulco Pratesi, fondatore e presidente onorario WWF Italia nel 2015, alla Marina Militare nel 2014, al Global Alliance for Banking on Values nel 2013, al Touring Club Italiano nel 2012, al Corpo Forestale dello Stato nel 2011 e a Legambiente nel 2010.

Tornando alla Green Globe Banking Conference, la decima edizione avrà come titolo "Integrare Tecnologie digitali e Sostenibilità: una nuova vision nel modello di sviluppo della banca del futuro?", e dopo l'apertura a cura di Marco Fedeli, Fondatore di Green Globe Banking e Presidente di Assosef - Associazione Europea Sostenibilità e Servizi Finanziari, la giovane associazione no profit che promuove l'evento, i lavori saranno eccezionalmente introdotti dell'ex Ministro, Enrico Giovannini, una delle personalità più autorevoli del settore a livello internazionale, oggi portavoce dell'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile e Presidente del Comitato Scientifico di Assosef.

A seguire è prevista una tavola rotonda per illustrare le diverse modalità e i diversi approcci con cui le banche affrontano il tema dell'integrazione tra Tecnologie digitali e Sostenibilità. Partecipano alla tavola rotonda Chiara Mio, Presidente Banca FriulAdria - Gruppo Crédit Agricole, Marcello Priori, Vice Presidente Consiglio di Sorveglianza Banca Popolare di Milano, Luca Pagetti, Responsabile Servizio Innovazione per le Imprese Banca Intesa Sanpaolo, Romano Stasi, Segretario Generale ABI Lab, Maurizio Zollo, Professore ordinario di Strategia e Sostenibilità - Dipartimento di Management e Tecnologia Università Bocconi | Visiting professor - Sloan School of Management - Massachusetts Institute of Technology.

Le conclusioni della Conference saranno affidate all'Onorevole Paola De Micheli, Sottosegretario di Stato Ministero dell'Economia e delle Finanze.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Usa
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Enogastronomia
Cortina Wine Club, il 29 dicembre nel cuore delle Dolomiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina