giovedì 23 febbraio | 11:28
pubblicato il 16/feb/2017 13:21

Paolo Nespoli: sull'Iss organizzerò delle cene all'italiana

L'astronauta: mi toccherà nascondere la mia parte di bonus food

Paolo Nespoli: sull'Iss organizzerò delle cene all'italiana

Torino, 16 feb. (askanews) - "La maggior parte del cibo a bordo dell'Iss è prodotto dalla Nasa ma ci viene permesso di portare del cibo particolare che noi selezioniamo, in collaborazione con l'Asi e con agenzie ed enti italiani, in base ai nostri gusti, e alla nostra cultura. Questo ci permette di organizzare a bordo una cena italiana. Io spero che in 6 mesi riusciremo a farne 3 o 4 di queste cene anzi... sono convinto che quando gli altri astronauti proveranno questi cibi vorranno tutti mangiare italiano e mi toccherà nascondere la mia parte per evitare che me la rubino". 00.02.28.11

Lo ha detto l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, in procinto di partire per la Stazione spaziale internazionale, per la terza missione di lunga durata dell'Asi denominata "Vita". Per l'astronauta milanese si tratta del terzo volo spaziale e della seconda missione di lunga durata. La prima, "MagISStra", nel 2011, era sotto egida Esa.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
NASA
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
Affitti
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Spazio
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech