lunedì 16 gennaio | 12:48
pubblicato il 19/ott/2016 18:55

Exomars, Battiston (Asi): come italiani siamo molto orgogliosi

Il commento del presidente Asi sull'ammartaggio di Schiaparelli

Exomars, Battiston (Asi): come italiani siamo molto orgogliosi

Roma, 19 ott. (askanews) - "È un momento storico e l'Italia è veramente orgogliosa, io sono orgoglioso per l'Agenzia spaziale italiana che ha guidato questo sforzo in questi anni, del fatto che abbiamo contribuito in modo decisivo a portare questa missione su Marte, a proporla e ad analizzare i dati dei nostri strumenti: la stazione meteorologica che è su Schiaparelli e lo strumento che ha misurato durante la discesa i dati ambientali di pressione e temperatura; due strumenti che daranno informazioni essenziali per capire che tutto è andato per il verso giusto per preparare la missione del 2020 che avrà tra i suoi strumenti quello dedicato alla ricerca della vita".

Così, in attesa dei dati definitivi in arrivo da Marte, il presidente dell'Agenzia spaziale italiana, Roberto Battiston ha commentato l'atterraggio sul pianeta rosso del lander italiano Schiaparelli della sonda Exomars dell'Esa.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Golf
Edoardo Molinari settimo nel South African Open
Agroalimentare
Filiera agroalimentare pontina alla Berlin Fruit Logistic
Golf
Pga tour, Justin Thomas straordinario vince a suon di record
Milano
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche