martedì 28 febbraio | 15:46
pubblicato il 19/ott/2016 17:35

Eurotour, al Portugal Masters in campo un quintetto azzurro

Paratore, Manassero, Bertasio, E. Molinari e Laporta

Eurotour, al Portugal Masters in campo un quintetto azzurro

Roma, 19 ott. (askanews) - A Vilamoura in Portogallo, sul percorso del Victoria Clube de Golfe, si disputa il Portugal Masters (20-23 ottobre) con la partecipazione di Renato Paratore, Matteo Manassero, Nino Bertasio, Edoardo Molinari e Francesco Laporta. Nel field lo svedese Alex Noren, annunciato in gran forma dopo il terzo successo stagionale nel British Masters, il belga Thomas Pieters, gli inglesi Andy Sullivan e Tommy Fleetwood, il francese Alexander Levy, lo spagnolo Pablo Larrazabal, il sudafricano Thomas Aiken e il thailandese Thongchai Jaidee. Attesa per Renato Paratore, appena entrato tra i primi 60 dell'ordine di merito, che deve salire ancora per avere la tranquillità di accedere alla gara finale di Dubai, Il montepremi è di due milioni di euro con prima moneta di 333.330 euro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Salute
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Spazio
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech