sabato 25 febbraio | 22:18
pubblicato il 01/dic/2016 12:07

Merry Sagrantino: connubio perfetto tra vino e cibo a Montefalco

Il 17 dicembre nella cittadina umbra

Merry Sagrantino: connubio perfetto tra vino e cibo a Montefalco

Roma, 1 dic. (askanews) - Montefalco è sinonimo di turismo enogastronomico di qualità e anche in occasione delle festività natalizie farà da cornice a un appuntamento con le eccellenze golose del territorio: Merry Sagrantino.

Giunta alla quinta edizione, la degustazione natalizia si terrà sabato 17 dicembre alle ore 16.30 in Piazza del Comune ed è organizzata dal Consorzio Tutela Vini Montefalco nell'ambito della kermesse "C'era una volta… a Natale" a cura del Comune di Montefalco.

Formaggi stagionati, erborinati, salumi, cioccolato e dolci natalizi saranno serviti in abbinamento alle denominazioni Montefalco Sagrantino DOCG, nelle sue varianti secco e passito, Montefalco Bianco DOC e Montefalco Rosso DOC, senza tralasciare Trebbiano Spoletino e Grechetto, altri due protagonisti del territorio.

La degustazione sarà, inoltre, guidata da sommelier esperti che accompagneranno wine&food lovers in un percorso sensoriale alla scoperta della tradizione enologica e vitivinicola del territorio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Golf
Pga tour, nell'Honda classic Francesco Molinari in rimonta, 17mo
Golf
Eurotour: coppia al vertice, Francesco Laporta 34esimo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech